EcoCose – the green e-commerce!

Ultimamente ho fatto degli acquisti da un interessante negozio on line: EcoCose – the green e-commerce. Qui potete trovare abbigliamento ed accessori eco-equo-solidali a marchio EcoCose e prodotti di cosmesi eco-bio di aziende scelte per la loro serietà, affidabilità e trasparenza. Prodotti che non contengono derivati del petrolio, SLES e SLS, siliconi, conservanti di sintesi o altri elementi dannosi per l’ambiente e la fauna marina.

Oltre ai miei acquisti Benecos e Neve Cosmetics/Truccominerale, mi sono stati inviati molti campioncini di Bioearth e Biofficina Toscana, un pennello Neve Makeup Limited Edition in omaggio e due prodotti tester Benecos da provare e recensire per voi:

Acquisti EcoCose: Neve makeup, Benecos, Bioearth, Biofficina Toscana

  • Rossetto Benecos Slim Naturale “Exciting”Benecos Slim Naturale "Exciting"ultimamente mi sono appassionata ai rossetti scuri, (traviata dalla mia collega di blogging Malù! :D) ed ho voluto provare questo che tra le scelte mi sembrava il più scuro. Nella descrizione del prodotto sul sito non è però specificato il finish, che io credevo matte ed in realtà è lucido e leggermente perlato con micro-brillantini rossi e dorati. E’ carino, ma non è quello che cercavo, non troppo scuro, ma comunque un bel rosso! Ha una discreta durata ed una coprenza modulabile, a seconda delle passate che fate.
  • Benecos Eyeliner Liquido Naturale – Black (tester)ha un buona pigmentazione, consistenza liquida e un odore gradevole, ma non mi piace l’applicatore, troppo grosso, non permette di eseguire i tratti più fini e non lo trovo abbastanza rigido. 
  • Neve Cosmetics“Rugiada per Makeup”è la base occhi di Neve Cosmetics, il primer da stendere prima di applicare gli ombretti, oppure il mixing medium per creare eyeliner colorati ed ombretti bagnati.
  • Benecos Smalto “Deep blue” (tester): 9 ml di smalto color blu notte intenso senza toluene, canfora, ftalati e formaldeidi. Smalto Benecos "Deep Blue"Ha un ottimo applicatore, che si tiene comodamente in mano, un pennellino grosso, che trattiene molto colore e permette ampie pennellate per una facile e veloce applicazione! si asciuga abbastanza velocemente ed è alquanto resistente… ma attenzione a rimanere sull’unghia senza andare sulle cuticole, perché non ve ne liberate più! 
  • Neve Cosmetics Cipria “Matte”una cipria a polvere libera bianca trasparente, leggerissima e finissima composta da 2 minerali: Kaolino (argilla bianca) e Mica, che opacizza la pelle, senza appesantirla, donando un bellissimo effetto “porcellana”.
  • Neve Cosmetics Ombretto “Lavander Fields” Flower Power Collectionstavo cercando da tempo un ombretto duochrome color verde salvia con riflessi viola malva, che somigliasse ad un vecchio ombretto che non ho più trovato in giro, di una marca inglese a tutti sconosciuta, la Spectacular Cosmetics;"Mist" eyeshadow by Spectacular Cosmetics l’ombretto in questione, si chiamava “Mist” (questo a lato) ed aveva dei colori spettacolari! sembrava un grigio a primo impatto ma a seconda della luce virava tra il viola ed il verde! Una favola! il “Lavander fields” di Neve makeup ci somiglia molto come colore e come effetto, anche se più chiaro, ma ha una presa molto più leggera sulla pelle, è più volatile (essendo in polvere libera, mentre l’altro è un ombretto compatto), necessita di essere mescolato con la “Rugiada per Makeup” ed applicato bagnato affinchè resista. Da asciutto non ne vale la pena!
  • "Lavander Fields" by NeveMakeup e "Melange" by BenecosBenecos Ombretto Naturale al forno  – “Melange”di colore Mauve Taupe (ovvero Malva Talpa), satinato e luminoso, fa parte di quei colori ambigui molto particolari come il “Particuliere” di Chanel, un colore che è una mescolanza di marrone/grigio talpa e viola/rosa malva, che a loro volta hanno derivazioni ulteriormente complesse… insomma un colore sicuramente elegante e ricercato, che entra nella mia collezione di Toni del Viola, come anche quello precedente. (Nella foto tende molto al viola, in realtà ha un sottotono fortemente marrone).
  • pennellino da ombretto Neve CosmeticsPennellino a penna Neve makeup per ombretto: un campione gratuito, cruelty-free, in setole 100% sintetiche, ottimo per applicare in modo preciso l’ombretto minerale.  Somiglia all’Eyebuki di Neve Cosmetics.

I prodotti Neve Cosmetics, si sa, sono costosi ma di ottima qualità: per esempio la cipria minerale mi è costata 12,90 €! Come anche l’ombrettino (2 gr) ha un costo di 7,90 €! 

Ma i prodotti Benecos, minerali e di qualità hanno un prezzo accessibilissimo! 4 € il rossetto, 4,50 € l’ombretto!

Benecos e Neve Makeup da EcoCose

Buone EcoCose a Tutte! 😉

Ombretti “Moda I-Shine” by Atac Cosmetic International

Tempo fa comprai questi ombretti, i  “Moda I-Shine”, al mercato del sabato, senza conoscerne la qualità o la provenienza, ma convinta da quella che è senza dubbio la loro caratteristica fondamentale, ovvero la scrivenza, l’alta pigmentazione del colore. Sono ombretti dalla texture cremosa e molto metallizzati, si stendono con estrema facilità soprattutto con le dita o con il pennellino a spugnetta e risultano assai duraturi; meno efficace nella stesura è il classico pennello da ombretto di setole a sezione piatta, che non riesce a prelevare sufficiente prodotto.

Leggendo in giro per il web ho scoperto che sono creati dalla Atac Cosmetic International, un’ azienda di cosmetici della Turchia, con sede a Istambul.

Ombretti "Moda I-Shine" n. 313, 317, 315

Ombretti "Moda I-Shine" n. 313, 317, 315

I primi 2 sono degli splendidi ombretti metallizzati di una tonalità unica, il terzo oltre ad essere metallizzato è duo-chrome , infatti cangia tra il viola elettrico ed il magenta, ma non è una caratteristica che salta immediatamente all’occhio, perché la cangianza è molto leggera.

Ecco i trucchi realizzati con questi ombretti:

  • Trucco giallo/verde con ombretti “Moda I-Shine” n. 317 e 313 e Kiko n.56 (bianco cangiante sul rosa/violetto) per illuminare l’arcata sopraccigliare.

Trucco giallo/verde con ombretti "Moda I-Shine" n. 317 e 313

  • Trucco viola/bianco con ombretti “Moda I-Shine” n. 315 e “Essence White Hype” n.02, come illuminante per l’arcata sopraccigliare.

Trucco viola/bianco con ombretti "Moda I-Shine" n. 315 e "Essence White Hype" n.02

Glicine d’Oltremare

Color & Go n.43 "Where is the Party?"Ispirata dallo smalto Essence Colour & Go n. 43 “Where is the party?”, che è uno smalto duochrome, cangiante tra il violetto metallizzato e il verde smeraldo metallizzato, ho creato questo trucco occhi molto intenso e colorato, che si adatta alle tendenze autunnali, ma rimane ancora un pò nostalgico dell’estate, terminata sul calendario, ma che continua a farsi sentire nelle temperature e quindi nell’abbigliamento e nell’umore!

Glicine d'Oltremare

Glicine D'Oltremare

Glicine d'Oltremare

I prodotti che ho utilizzato sono:

  • Base occhi Essence You Rock n. 01 “Rock Chic’s Base”
  • Ombretto cotto Ever n.10 glicine perlato
  • Ombretto mono Essence n.33 “It’s my Party”
  • Milani Eye Pencil, Color Brilliance n.04 purple
  • Essence Kajal Pencil n.11 “Cool Breeze”
  • Rimmel “Exaggerate Eye Liner” 001, 100% black
  • Mascara Pupa Color Pop “Coral” 02

Prodotti Essence, Ever, Milani, Pupa, Rimmel


Mi scuso per la qualità pessima delle foto, ma sono state scattate con il telefonino. Spero che comunque riescano a rendere l’idea del risultato! Che ne dite?

Acquisti Make up estivi…

Ora che è definitivamente esplosa l’estate la mia voglia di truccarmi è quasi pari a zero, soprattutto in un luogo caldo umido come Firenze, clima che di certo non aiuta la permanenza del make-up sul volto…  infatti durante il giorno il mio trucco tipico è matita nera e mascara e qualche volta un rossettino per dare un tocco di colore, magari un pò estroso…. Qui sotto i miei ultimi acquisti in fatto di make-up….

Sono una confezione doppia di mascara Rimmel London, il “The Max Volume Flash” nella versione normale e waterproof (il secondo da provare il prossimo fine settimana al mare!); Eye Designer 413 by L’Oréal (nera); l’ombretto Essence 40 “Mauve it, Mauve it” (matte effect); ed infine acquisto preferito estivo, il rossetto “Atomic Red” 14, by Deborah Milano.

tra gli acquisti estivi...

Tralasciando i due mascara e la matita occhi, mi voglio soffermare sul colore del rossetto Atomic Red  n.14 di Deborah… è un lilla scuro, anche se dalla foto sembra più un rosa Barbie! Ammetto che non sia un colore semplice da portare… magari va abbinato con un trucco occhi tendente al violetto o con un abito o un accessorio che richiami proprio quel colore; personalmente lo trovo un colore molto estivo, fresco, leggero, simpatico e non ho particolari remore nell’indossarlo 😀

Direi che è un rossetto matt, ma ha un finish lucido e luminoso; ha una media durata sulle labbra.

Rossetto "Atomic Red" 14 by Deborah Milano 

Rossetto "Atomic Red" 14 by Deborah Milano

Rossetto Atomic Red" 14 by Deborah Milano

Rossetto "Atomic Red" 14 by Deborah Milano

Un altro rossetto acquistato qualche tempo fa è il Vintage Pink della Rimmel London, un rosa antico molto simile al “Rosa Malva” della Ever, con un pò meno di rosso nella formulazione del colore, un rosa antico azzeccato insomma! Anche questo è un rossetto di qualità, emolliente e molto portabile, perchè accomunabile ad un nude.

Rimmel London - "Vintage Pink" n. 180

Rimmel London - "Vintage Pink" n. 180

Rimmel London - "Vintage Pink" n. 180

Rimmel London - "Vintage Pink" n. 180"

Infine l’ombretto Essence 40, Mauve it, Mauve it” mi ha colpito perchè è uno di quei colori poco descrivibili, una via di mezzo tra un lilla e un grigio tortora, che ha già al suo interno un tono di marrone… insomma un colore particolare che mi ha incuriosito. 🙂 Sul sito della Essence lo potete vedere com’è realmente, purtroppo le foto che ho fatto non dicono molto il vero!

Ecco invece come risultano i 2 rossetti sopra descritti!

Rossetto Atomic Red" 14 by Deborah Milano

Rossetto Atomic Red" 14 by Deborah Milano

Rimmel London - "Vintage Pink" n. 180

Rimmel London - "Vintage Pink" n. 180

Atomic Red 14 - Deborah Milano

Atomic Red 14 - Deborah Milano

Beauty Point Cosmetics

Lo scorso fine settimana l’ho passato a Roma e facendo un giro per le vie del centro, sono entrata nella profumeria “Beauty Point”, dove si vendono i brand più famosi del make up. Tra tutti i brand ho voluto provare quello che prende il nome dalla profumeria stessa, ed ho preso questi prodottini:

Beauty Point Cosmetics

Beauty Point Cosmetics

Come al solito ricado sulle stesse tonalità, le mie preferite… violetto-bordeaux, toni caldi o freddi ma sempre scuri.

L’ombretto singolo, nonostante il colore nella foto sembri virare tra il viola e bordeaux scuri, è molto luminoso e riflette tanta luce, creando dei bellissimi effetti di luce ed ombra sulle rotondità della palbebra. Eccolo qui sotto, il Lustrous Lilla :

Lustrous Lilla

Lustrous Lilla by Beauty Point Cosmetics

La palettina di 4 ombretti mi ha attirato nell’insieme perchè sono colori che utilizzo spesso per il mio make-up.

3 colori ed un illuminante, tutti shimmer, dove il rosa ed il viola contengono anche glitter, che io non amo particolarmente, ma che a volte rivaluto.

Sembrano belli scriventi, vedremo, prossimamente li proverò in un trucco. Il colore che preferisco, ovviamente è il terzo! 🙂

Infine il rossetto, che mi sembrava più scuro di quanto non sia, è abbastanza coprente, ma ha una sua trasparenza arricchita da glitter dorati, che danno brillantezza e rotondità alle labbra. Ecco un caso, in cui rivaluto il glitter!

Per concludere…. il prezzo. Rispetto alle altre marche vendute nella profumeria sicuramente questo brand è il più economico, il rossetto mi pare costasse € 8.90 o giù di lì, gli ombretti non ricordo ma quello singolo aveva un prezzo abbordabile di pochi euro.

Rapporto qualità prezzo? Come qualità li accomuno a marche mediamente economiche come la KIKO. Mi piace molto il packaging del rossetto, tutto nero, elegante e robusto, probabilmente il motivo del costo abbastanza elevato.

Voci precedenti più vecchie

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
Qualora gli interessi di qualcuno venissero lesi, sono disponibile al confronto ed alla eventuale rimozione del contenuto in questione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: