GlossyBox Febbraio 2012

Nuova collaborazione con GlossyBox.it !

Cofanetto rosa pallido, con rivestimento in nero, fiocco rosa e stemma rosa e nero: elegante packaging come sempre, stavolta per fortuna mi è arrivato integro, senza ammaccature!

La Glossy di questo mese, come molte già sanno, promuove le bio-matite Pastello di Neve Makeup. Quella che ho ricevuto io è la color Melanzana/purple M009. Mi ritengo fortunata ad aver ricevuto questo colore… è uno dei miei preferiti (vedi Toni del Viola), ne ho molte di matite occhi viola e violette, e questa è davvero ottima. Il colore è splendido, un viola caldo con riflessi metallici, molto morbida e scrivente, adatta ad ogni tipo di uso: sulla rima interna o esterna dell’occhio come kajal o eyeliner, sulla palpebra come colore base o da sfumare in uno smokey eye. E’ un prodotto vegano e cruelty free, privo di parabeni, petrolati e siliconi. Un prodotto eco-bio a tutti gli effetti!

Tra gli altri prodotti mi è stato inviato il siero idratante dermoprotettivo YoVinè-Yogurt&Vino di Activa, 30 ml di prodotto, confezione full size. Ha un odore buonissimo di caramella allo yogurt, molto dolce ma delicato, non stucchevole. Si assorbe facilmente e non unge, lasciando la pelle vellutata. Purtroppo, nonostante le buone intenzioni di aggiungere prodotti naturali come il vino e lo yogurt, la maggior parte degli ingredienti non sono lontanamente verdi. E’ un siero che ottiene l’effetto vellutante attraverso i siliconi, il Dimethicone, quindi ha un effetto estetico immediato sulla pelle ma non la nutre in profondità, non la idrata. Inoltre è un’emulsione contenente parabeni, usati in cosmetica per le loro proprietà battericide e fungicide, che però sono sospettati di creare allergie e danneggiare la pelle. Questo siero dovrebbe avere anche un filtro UVA/UVB, ma sulla confezione non vi è riportato il fattore di protezione SPF.

I 3 prodottini in mini size sono firmati Prima Spremitura-Idea Toscana: uno shampoo normalizzante, un blocchetto di sapone e una crema fluida idratante, contenenti olio extra vergine di oliva. A giudicare dall’inci non sarebbero prodotti malvagi, senza barabeni, SLS/SLES, siliconi, esotiazolinoni, coloranti o profumi (a parte la presenza di paraffina liquida nella crema idratante), purtroppo la mini taglia proposta è davvero misera ma credo non esistano taglie medie che GlossyBox avrebbe potuto inserire nel cofanetto. 

Dunque, cosa penso in generale di Glossy Box? Come lavora? Cosa ci offre?

Io parlo in veste di collaboratrice, ho sempre ricevuto queste box gratuitamente a titolo di tester, affinché provassi i prodotti e ne dessi il mio parere nei miei articoli: è il metodo che la GlossyBox.it utilizza per capire cosa ci interesserebbe di più ricevere tra i prodotti che hanno a disposizione dalle aziende partner. Nel mio caso, chi ha scelto i prodotti per me credo abbia preso spunto dai miei precedenti articoli: ultimamente ho parlato di yogurt, ho parlato dei toni del viola che amo ed ho parlato molto di prodotti naturali eco-bio. In effetti ho poi ricevuto prodotti che richiamavano gli ultimi argomenti trattati. Da questo punto di vista, GlossyBox.it offre una sorpresa mensile molto allettante, anche se non sempre le aspettative sono soddisfatte. Della proposta di febbraio ho sicuramente apprezzato la biomatita di Neve Makeup e sono rimasta incuriosita da questi prodotti per il bagno Idea Toscana, che vengono fatti e distribuiti nella mia zona, Firenze, ma che ancora non conoscevo.

Annunci

Prodotti Italchile: una delicata carezza naturale!

Recentemente mi sono arrivati altri prodotti Italchile alla rosa mosqueta, inviatimi da WebErboristeria, con cui avevo già collaborato in passato, provando per loro quello che si è poi rivelato il mio mascara preferito del 2010-2011, il mascara bio Mosqueta’s Italchile. Stavolta, approfittando di un nuovo ordine del medesimo mascara, la Weberboristeria mi ha mandato in queste borsine carinissime che vedete in foto, molti campioncini di prodotti alla rosa mosqueta e altri 2 prodotti Italchile da provare e recensire: lo Stick Labbra Bio Mosqueta’s e la Crema Fluida Corpo Mosqueta’s.

Mosqueta's Italchile

INCI dello Stick Labbra alla Rosa Mosqueta BIO:

 Olus Oil
 Ricinus Communis Oil*
 Rosa Moschata Seed Oil*
 Caprylic/Capric Triglyceride
 Cera Alba*
 Copernicia Cerifera Cera*
 Hydrogenated Vegetable oil
 Candelilla Cera
 Tocopherol
 Helianthus Annuus Seed Oil
 Helianthus Annuus Wax
 Butyrospermum Parkii Butter Extract*
 Prunus Armeniaca Karnel Oil
 Calendula Officinalis Extract

ingredienti prodotti da agricoltura biologica


Mosqueta's Italchile

INCI della Crema Fluida alla Rosa Moqueta BIO:

Rosa Centifolia* and AquaRosa Moschata Seed Oil*Glycerin, Dicaprylyl EtherCetearyl OctanoateButyrospermum Parkii Butter*Sodium PCACentella Asiatica Extract*Calendula Officinalis Extract*Hydrogenated LecithinBenzyl AlcoholCarrageenanPalmitoyl Hydrolyzed Wheat ProteinXanthan GumSqualaneUndecylenoyl GlycineSodium Citrate, TocopherolDehydroacetic AcidParfum (essential oil), Sodium HyaluronateCitronellolLimoneneGeraniolLinalool.

L’inci del Mascara alla Rosa Mosqueta BIO  potete leggerlo nel mio vecchio articolo dedicato.

Come potete vedere dagli INCI, sono tutti prodotti eco-bio certificati, veramente verdi! Nella crema per il corpo ci sono solo pochi ingredienti gialli, cioè possibili allergeni del profumo e conservanti. Unica piccola incongruenza che ho trovato sta nel fatto che sulla confezione si dichiara che la crema sia “senza alcool“, mentre poi negli ingredienti troviamo il Benzyl Alcohol un conservante/allergene del profumo, che può causare allergie a chi è predisposto.

In generale però io penso che sia un’emulsione per il corpo ottima, soffice, affine alla pelle, dalla profumazione delicata, molto idratante e per niente untuosa! un vero elisir di bellezza!

Lo stesso vale per lo stick labbra, un prodotto così verde che quasi si potrebbe mangiare! Dona da subito una morbidezza vellutata ed una idratazione che dura davvero per ore, regalandoci delle labbra belle e sane giorno per giorno! E’ l’ideale in queste gelide giornate invernali, le labbra irritate ne trarranno sicuramente giovamento! Inoltre con la bassa temperatura, questo balsamo indurisce e diventa viscoso (a causa della cera che si cristallizza) funzionando come un delicato scrub per le labbra!

Per seguire la WebErboristeria, oltre al sito che vi ho scritto sopra nell’articolo, vi lascio altri contatti!

blog: http://weberboristeria.wordpress.com/

facebook: https://www.facebook.com/pages/Weberboristeriait/330475218422

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
Qualora gli interessi di qualcuno venissero lesi, sono disponibile al confronto ed alla eventuale rimozione del contenuto in questione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: