Prodotti Italchile: una delicata carezza naturale!

Recentemente mi sono arrivati altri prodotti Italchile alla rosa mosqueta, inviatimi da WebErboristeria, con cui avevo già collaborato in passato, provando per loro quello che si è poi rivelato il mio mascara preferito del 2010-2011, il mascara bio Mosqueta’s Italchile. Stavolta, approfittando di un nuovo ordine del medesimo mascara, la Weberboristeria mi ha mandato in queste borsine carinissime che vedete in foto, molti campioncini di prodotti alla rosa mosqueta e altri 2 prodotti Italchile da provare e recensire: lo Stick Labbra Bio Mosqueta’s e la Crema Fluida Corpo Mosqueta’s.

Mosqueta's Italchile

INCI dello Stick Labbra alla Rosa Mosqueta BIO:

 Olus Oil
 Ricinus Communis Oil*
 Rosa Moschata Seed Oil*
 Caprylic/Capric Triglyceride
 Cera Alba*
 Copernicia Cerifera Cera*
 Hydrogenated Vegetable oil
 Candelilla Cera
 Tocopherol
 Helianthus Annuus Seed Oil
 Helianthus Annuus Wax
 Butyrospermum Parkii Butter Extract*
 Prunus Armeniaca Karnel Oil
 Calendula Officinalis Extract

ingredienti prodotti da agricoltura biologica


Mosqueta's Italchile

INCI della Crema Fluida alla Rosa Moqueta BIO:

Rosa Centifolia* and AquaRosa Moschata Seed Oil*Glycerin, Dicaprylyl EtherCetearyl OctanoateButyrospermum Parkii Butter*Sodium PCACentella Asiatica Extract*Calendula Officinalis Extract*Hydrogenated LecithinBenzyl AlcoholCarrageenanPalmitoyl Hydrolyzed Wheat ProteinXanthan GumSqualaneUndecylenoyl GlycineSodium Citrate, TocopherolDehydroacetic AcidParfum (essential oil), Sodium HyaluronateCitronellolLimoneneGeraniolLinalool.

L’inci del Mascara alla Rosa Mosqueta BIO  potete leggerlo nel mio vecchio articolo dedicato.

Come potete vedere dagli INCI, sono tutti prodotti eco-bio certificati, veramente verdi! Nella crema per il corpo ci sono solo pochi ingredienti gialli, cioè possibili allergeni del profumo e conservanti. Unica piccola incongruenza che ho trovato sta nel fatto che sulla confezione si dichiara che la crema sia “senza alcool“, mentre poi negli ingredienti troviamo il Benzyl Alcohol un conservante/allergene del profumo, che può causare allergie a chi è predisposto.

In generale però io penso che sia un’emulsione per il corpo ottima, soffice, affine alla pelle, dalla profumazione delicata, molto idratante e per niente untuosa! un vero elisir di bellezza!

Lo stesso vale per lo stick labbra, un prodotto così verde che quasi si potrebbe mangiare! Dona da subito una morbidezza vellutata ed una idratazione che dura davvero per ore, regalandoci delle labbra belle e sane giorno per giorno! E’ l’ideale in queste gelide giornate invernali, le labbra irritate ne trarranno sicuramente giovamento! Inoltre con la bassa temperatura, questo balsamo indurisce e diventa viscoso (a causa della cera che si cristallizza) funzionando come un delicato scrub per le labbra!

Per seguire la WebErboristeria, oltre al sito che vi ho scritto sopra nell’articolo, vi lascio altri contatti!

blog: http://weberboristeria.wordpress.com/

facebook: https://www.facebook.com/pages/Weberboristeriait/330475218422

Annunci

Mascara BIO Mosqueta’s Italchile

Non vedevo l’ora di scrivere una recensione su questo prodotto di cui mi è stato inviato un tester da Weberboristeria. Sono rimasta molto colpita da diverse caratteristiche di questo mascara:

per prima cosa ha un INCI ottimo, completamente vegetale, di cui il 23% dei componenti provengono da agricoltura biologica, certificata da ECOCERT; i suoi componenti principali sono: cera d’api, cera di carnauba, olio di mandorle, burro di karité, amido di frumento, olio di girasole e olio di rosa mosqueta. Tutte sostanze emollienti e protettive dal regno vegetale!

Questa sua composizione così naturale gli conferisce un’altrettanta resa naturale sulle ciglia, dando loro colore, volume ed intensità, senza appesantirle né indurirle né appiccicarle. Dopo l’applicazione le ciglia risultano morbide e ben definite ed è possibile, durante la giornata, applicare nuovamente il mascara su quello già applicato, per fare dei ritocchi, cosa impossibile con i mascara tradizionali.

Questo è l’inci* del Mascara Bio Mosqueta’s Italchile con relativo commento del biodizionario:

2verdi Aqua
2verdi Cera Alba *
2verdi Cera Carnauba/Copernicia Ceriferia
2verdi Prunus Amygdalus Dulcis Oil *
2verdi Stearic Acid
2verdi Butyrospermum Parkii Butter *
2verdi Glycerin
2verdi Triticum Vulgare Starch*
2verdi Glyceryl Stearate
1verde Glyceryl Caprylate
2verdi Tocopherol
2verdi Rosa Moschata seed oil*
2verdi Helianthus Annuus Seed Oil
2verdi Xanthan Gum
2verdi Potassium Hydroxide
giallo Benzyl Alcohol (conservante)
giallo Dehydroacetic Acid (conservante)

* da agricoltura biologica
(* la descrizione dell’inci mi è stata inviata da Weberboristeria su richiesta, non è scritta sulla confezione del tester.)

Tester Mascara Mosqueta's

Tester Mascara Mosqueta's Italchile

Come vedete è un prodotto veramente verde! Sono presenti solo due additivi in giallo che sono dei conservanti, quindi la quantità è minima!

E’ un mascara senza profumo, ma nonostante ciò non ha un odore sgradevole; lo scovolino è di tipo tradizionale ed il packaging, come vedete in foto è grigio chiaro metallizzato, con la scritta stampata in grigio e rosa!
L’applicazione risulta molto piacevole, poiché il prodotto è cremoso, fresco e delicato.
Il prezzo: € 12.15
Il rapporto qualità/prezzo lo trovo ottimo, costa quanto la maggior parte dei mascara che si trovano in vendita anche al supermercato, ma ha una qualità negli ingredienti di gran lunga superiore! Quindi ragazze…. soprattutto a chi ci tiene all’utilizzo di prodotti eco-bio, che rispettino la natura e la propria salute e bellezza…. Prodotto consigliatissimo! 😉
ps: Se volete seguire da vicino la Weberboristeria qui trovate il suo blog, dove vengono descritti con precisione i prodotti in catalogo!

Il sapone di Aleppo

Sapone di Aleppo

Sapone di Aleppo

Molti di voi già conosceranno questo sapone, soprattutto chi si è convertito all’ecobio e  cerca di acquistare prodotti naturali e biodegradabili.

Per chi ancora non avesse avuto il piacere di provarlo, elenchiamo subito le caratteristiche del Sapone di Aleppo:

Antenato del sapone di Marsiglia, è un sapone originario della Siria, della città di Aleppo appunto, ottenuto dalla lavorazione dell’olio d’oliva con acqua e carbonato di sodio, a cui viene aggiunto una percentuale variabile di olio di alloro (da 10% a 60%).

L’olio d’oliva, come tutti ben sappiamo è un elemento fondamentale in una corretta dieta, ma ha anche moltissime  proprietà cosmetiche: è emolliente, idratante, anti-infiammatorio, è ricco di vitamina A ed E, ha proprietà antiossidanti, quindi previene l’invecchiamento della pelle, le infezioni ed ha potere cicatrizzante. Già un sapone con queste caratteristiche, dovrebbe invogliarci a provarlo. Il sapone di Aleppo è inoltre arricchito con olio di alloro, che ha altrettante proprietà medicamentose, tra cui ricordiamo la proprietà antisettica e depurativa. E’ un sapone completamente naturale e biodegradabile.

Grazie alla sua formulazione è consigliato per vari usi cosmetici e dermocurativi: è indicato per tutti i tipi di pelle, in quanto i suoi effetti su una pelle grassa, per esempio, sono purificanti ed antibatterici (grazie all’olio di alloro) e su una pelle secca e/o affetta da psoriasi, eczemi o dermatiti da contatto ha effetti emollienti, anti-infiammatori e cicatrizzanti (grazie all’olio di oliva). Lo si può usare addirittura come maschera di bellezza per la pelle, lasciandolo sul viso per 10 minuti e poi sciacquando con acqua tiepida.

E’ un sapone davvero delicato e cremoso tanto che è indicato anche per la rasatura della barba e per la detersione dei capelli. Personalmente l’ho provato ad usare al posto dello shampoo, senza utilizzare il balsamo e con mia immensa meraviglia i miei capelli si lasciano districare molto naturalmente! Non credevo ai miei occhi! Io che ho capelli fini, secchi ed ispidi che riuscivo a pettinarli senza ingrassarli con le solite schifezze! Complice del miracolo è stato il mio pettine di legno a denti larghi, molto raccomandato a chi ha capelli particolarmente ricci e crespi come i miei!

Insomma… un prodotto straconsigliato a tutti! provatelo e fatemi sapere come vi siete trovati!

Buona detersione a tutti! 😉

Prodotti per capelli (bocciati!)

Allora… oggi parliamo di capelli! Oltre ad avere una pelle “difficile”, i miei capelli non sono da meno! Sono ricci e crespi, perdono facilmente l’idratazione e la luminosità e sono quasi impossibili da domare. Non sapete quanti balsami e spume per capelli ho provato in vita mia, ed ancora sto cercando il prodotto perfetto che riesca a tenere in ordine la mia chioma senza stressarla!

Qualche tempo fa, al supermercato comprai lo Shampoo NATURAVERDE lisciante per capelli crespi, con Aloe Vera e Burro di Karitè… all’epoca non guardavo l’inci dei prodotti, ma come fanno un pò tutti mi affidavo alla marca e agli ingredienti naturali indicati in bella vista, quindi questo come presentazione mi ha proprio fregato!

Oggi, stavo passando in rassegna un pò di INCI di prodotti e con mia grande delusione (e terrore per la salute dei miei capelli e della mia cute!) ho scoperto che tale shampoo ha questi ingredienti:

shampoo naturaverde
Shampoo NATURAVERDE

Aqua
Sodium laureth sulfate
Cocamidopropyl betaine
Sodium chloride
Cocamide dea
Aloe barbadensis gel
Butyrospermum Parkii Butter
Silicone quaternium-18
Peg-10 olive glycerides
Trideceth-6
Panthenol
Trideceth-12
Styrene/acrylates copolymer
Tetrasodium EDTA
Propylene glycol
Imidazolidinyl urea
Citric acid
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone
Parfum
Limonene
Linalool

Come vedete è una “parmigiana” di ingredienti rossi (per niente raccomandabili, secondo il Biodizionario.it). L’unica cosa che può consolare è che L’Aloe Vera e il Burro di Karitè sono abbastanza in alto nella lista, il che vuol dire che ce ne dovrebbe essere una buona quantità! Ma per il resto non credo che ricomprerò questo prodotto, perchè lo sento molto aggressivo sulla cute, già il giorno successivo al lavaggio, la cute prude e si ingrassa!

E soprattutto è uno di quei prodotti che si spacciano per “verdi” ma in realtà lo sono poco! Questa è la fregatura peggiore per un consumatore.

N.B. Io non sono particolarmente fissata per i prodotti ecobio e/o trucchi minerali, ma non tollero i “venditori di fumo”!

Vorrei sapere se gli altri prodotti della linea hanno un INCI migliore di questo shampoo…

Altro prodotto che mi lascia perplessa è la Maschera Ristrutturante NATURALGEL all’olio di crusca di riso il cui INCI mi sembra troppo poco verde:

Maschera Ristrutturante NATURALGEL

Maschera Ristrutturante NATURALGEL

Aqua
Cetrimonium Chloride
Cetearyl Alcohol
Myristyl Alcohol
Dimethicone
Oryza Sativa Bran Oil
Parfum
DMDM Hydantoin
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone

Se non fosse per il Cetrimonium Chloride e il Dimethicone nelle prime posizioni, potrei chiudere anche un occhio, ma vedo troppo rosso nell’insieme!

Voi che ne pensate?

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
Qualora gli interessi di qualcuno venissero lesi, sono disponibile al confronto ed alla eventuale rimozione del contenuto in questione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: